Iraq 2016

Aiuti invernali in Medio Oriente

Importo della donazione:

Aiuti invernali in Medio Oriente

Per milioni di bambini in fuga in Medio Oriente, l’inverno è una continua lotta per la sopravvivenza. Sono esposti al gelo, al vento e alla neve, e la pandemia di Covid-19 non ha fatto che peggiorare una situazione già disperata. L’UNICEF è sul posto e distribuisce corredi invernali. Aiutate insieme a noi questa infanzia a sopravvivere.

5,8 milioni di persone in Siria, Giordania, Libano e altri paesi del Medio Oriente sono in fuga. La maggior parte proviene dalla Siria, uno Stato dilaniato da dieci anni di guerra. Quasi la metà dei profughi sono bambini.

Ted Chaiban

«Il mondo non può ignorare le esigenze dell’infanzia colpita da due dei conflitti [Yemen e Siria, ndr.] più drammatici della storia recente.»

Ted Chaiban, Direttore regionale dell’UNICEF per il Medio Oriente e il Nord Africa

Per questa infanzia, i lunghi mesi invernali sono durissimi. Pioggia e neve trasformano le strade in pozze fangose, tormente abbattono gli alloggi di fortuna e le tende nei campi profughi, il gelo si insinua in ogni fessura. Le condizioni sono rese ancora più drammatiche dalle ripercussioni della pandemia di Covid-19. 

Sono pochi i genitori che dispongono dei mezzi per vestire adeguatamente i figli per l’inverno. Migliaia di famiglie sono senza cibo, combustibile, farmaci, abiti caldi e acqua potabile, e sono esposti al coronavirus e ad altre malattie infettive in campi profughi sovraffollati in cui è impossibile mantenere le distanze.

In collaborazione con i nostri partner, nonostante le misure antipandemiche distribuiamo vestiti invernali, acqua pulita e farmaci alle famiglie in fuga e nei campi profughi, e proteggiamo i bambini dalle violenze e dallo sfruttamento.

Forniamo corredi invernali con vestiti caldi, scarpe e coperte o buoni per acquistare abiti per bambini nei commerci locali. 

Predisponiamo inoltre l’accesso all’acqua potabile, installiamo impianti sanitari e mettiamo a disposizione beni medici di prima necessità, anche nelle zone più discoste del Medio Oriente.

Una coperta calda e un paio di stivali impermeabili possono salvare vite. Aiutateci per consentire ai bambini di sopravvivere all’inverno. Grazie di cuore per la vostra donazione.