Iraq 2016

Aiuti invernali in Medio Oriente

Importo della donazione:

Aiuti invernali in Medio Oriente

Per centinaia di migliaia di bambini in Siria, Iraq, Libano e altri paesi del Medio Oriente, l’inverno è una continua lotta per la sopravvivenza. L’UNICEF è sul posto e distribuisce corredi con coperte, vestiti caldi e scarpe impermeabili. Aiutateli insieme a noi a sopravvivere.

La situazione

Per i bambini in Siria e nei paesi confinanti, i lunghi mesi invernali sono durissimi. Pioggia e neve trasformano le strade in pozze fangose, tormente abbattono gli alloggi di fortuna e le tende nei campi profughi, il gelo si insinua in ogni fessura. Si diffondono malattie infettive che nei piccoli già debilitati si trasformano velocemente in pericolose polmoniti. Le aule sono vuote, perché a certe temperature i bimbi non possono stare fermi.

«Conflitti, fughe e l’impossibilità di lavorare hanno prosciugato le risorse di famiglie intere, che non possono nemmeno permettersi di proteggersi dal gelo.»

Geert Cappelaere, Direttore regionale dell’UNICEF per il Medio Oriente e il Nord Africa

In Siria, Iraq, Libano, Giordania e altri paesi del Medio Oriente vivono oltre otto milioni di bambini profughi. Sono pochi i genitori che dispongono dei mezzi per vestirli adeguatamente per l’inverno. Urgono abiti caldi e scarpe adatte, coperte, acqua potabile e farmaci.

L’operato dell’UNICEF

L’UNICEF intende raggiungere nuovamente più di un milione di bambini in Medio Oriente, concentrandosi su quelli a rischio, ovvero i più piccoli, i più poveri e quelli che vivono in regioni difficilmente accessibili.

  • Distribuiamo corredi invernali con vestiti caldi, scarpe e coperte o buoni per acquistare abiti per bambini nei commerci locali.
  • Riscaldiamo le aule scolastiche per consentire agli allievi di continuare a frequentare le lezioni.
  • Mettiamo a disposizione acqua potabile, impianti sanitari e materiale medico.

Una coperta calda e un paio di stivali impermeabili possono salvare vite. Aiutateci per consentire ai bambini di sopravvivere all’inverno. Grazie di cuore per la vostra donazione.