Afghanistan, 2019

Aiuti invernali in Medio Oriente e Afghanistan

Sì, aiuto i bambini bisognosi a trascorrere l’inverno al caldo e al sicuro.
P.es., con

  • 78 franchi regala 4 pacchetti invernali con indumenti pesanti.
  • 110 franchi dona coperte calde per 18 bambini. 
  • 162 franchi fornisce alimenti di emergenza a 9 bambini per 8 giorni.
Importo della donazione:

Aiuti invernali in Medio Oriente e Afghanistan

In Medio Oriente e in Afghanistan, quest’inverno c’è il rischio di una catastrofe umanitaria. Indeboliti da conflitti e crisi, centinaia di migliaia di bambini non hanno nulla per proteggersi dal freddo rigido. Ogni giorno è una lotta per la sopravvivenza. L’UNICEF è sul posto e fornisce gli aiuti urgentemente necessari.

La situazione è particolarmente precaria in Siria, Libano e Afghanistan. Dopo più di dieci anni di guerra, in Siria vivono come sfollati interni 6,7 milioni di persone, di cui quasi la metà bambini. Possiedono solo gli abiti che indossano e vivono in alloggi di fortuna o in tende a brandelli, protetti a malapena da freddo, neve e pioggia.

In Libano, il paese confinante, la popolazione è colpita da una crisi politica ed economica devastante. In soli due anni, la povertà è raddoppiata. L’82 per cento della popolazione vive sotto la soglia di povertà. La disperazione è grande: ogni giorno, le famiglie devono decidere se spendere il poco denaro di cui dispongono per acquistare indumenti caldi, materiale per il riscaldamento, cibo o cure mediche urgenti.

Da quando i talebani hanno ripreso il potere, l’Afghanistan è precipitato in una crisi ancora più grave, con le strutture statali praticamente in ginocchio. Gli inverni, soprattutto nelle regioni di montagna, sono rigidi e le famiglie colpite dalla povertà non possono permettersi il combustibile per il riscaldamento. Le scuole vengono chiuse e le malattie delle vie respiratorie sono in aumento. Le condizioni sono tragiche soprattutto per chi è in fuga. 

Aiuti invernali in Medio Oriente e Afghanistan

Sì, aiuto i bambini bisognosi a trascorrere l’inverno al caldo e al sicuro.
P.es., con

  • 78 franchi regala 4 pacchetti invernali con indumenti pesanti.
  • 110 franchi dona coperte calde per 18 bambini. 
  • 162 franchi fornisce alimenti di emergenza a 9 bambini per 8 giorni.
Importo della donazione:

L’UNICEF fornisce aiuti invernali in Libano, in Siria, in altri paesi del Medio Oriente e in Afghanistan. Distribuiamo pacchetti invernali contenenti giacche pesanti, pantaloni, berretti di lana, scarpe e guanti, nonché coperte termiche per i neonati e i bambini più bisognosi, per proteggerli dalla minaccia del freddo. In Libano l’UNICEF aiuta le famiglie vulnerabili con importi in contanti come aiuto straordinario, perché possano coprire i bisogni fondamentali dei loro bambini.

Predisponiamo inoltre l’accesso all’acqua potabile, installiamo impianti sanitari e mettiamo a disposizione beni medici di prima necessità, anche nelle zone più discoste del Medio Oriente.