un impegno totale per l'infanzia

Bambini hanno diritti

I bambini devono poter crescere in salute e in sicurezza, avere un sano sviluppo ed essere tutelati dalle discriminazioni. Nelle circostanze che li riguardano, le decisioni devono essere prese nell’interesse dei bambini, permettendo loro di esprimere la propria opinione.

s.1.2_kinderrechte_960x480_071022.jpg

Tre ragazzini in un’aula scolastica reggono una lavagnetta con ciascuno un pezzo della frase in francese «Ho diritto alla pace».
Una ragazzina di undici anni tiene un discorso in occasione di una conferenza.

Per creare una base giuridicamente valida per tutti i bambini, nel 1989 è stata redatta la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia. Essa comprende 54 articoli sui temi della vita, della protezione e dello sviluppo, e si basa sui principi della non discriminazione, del benessere e dell’ascolto del bambino.

Due bambine ridono e scherzano in un locale. Una delle due fa una boccaccia simpatica.

La Svizzera ha ratificato nel 1997 la Convenzione dell’ONU sui Diritti dell’Infanzia. L’articolo 44 obbliga gli Stati a presentare a scadenze regolari un rapporto all’ONU per informare sulle sfide e i progressi nell’attuazione. 

Buon prosieguo di navigazione!

Ma restiamo in contatto e iscrivetevi alla nostra newsletter. Insieme possiamo raggiungere grandi traguardi!
Il suo indirizzo
Aggiungeteci ai nostri contatti:

Abbonatevi alla nostra newsletter: