© UNICEF/UN0427177/Dejongh

Aste benefiche

#RicardoForGood: aste a favore di programmi UNICEF globali per l’istruzione

In occasione del suo settantacinquesimo anniversario, dal 6 maggio l’UNICEF mette all’asta su Ricardo una ricca proposta di esperienze uniche con personalità di spicco svizzere. È possibile aggiudicarsi ad esempio un volo panoramico in piper sul Cervino con il leggendario astronauta Claude Nicollier, un incontro con i comici Divertimento inclusivo di biglietti per il loro spettacolo, uno showcase dal vivo con Bastian Baker, un giro in bici con il presentatore Nik Hartmann o il comico Rob Spence, una giornata sugli sci con Tina Weirather, una racchetta firmata da Martina Hingis e altre attività esclusive.

Tutte le aste iniziano da un franco e l’intero ricavato confluirà nei programmi dell’UNICEF nel campo dell’istruzione a favore dei bambini nel bisogno. L’istruzione è la chiave per una vita autodeterminata, ma a causa della pandemia 168 milioni di bambini non hanno potuto frequentare la scuola per un anno intero e ora hanno urgente bisogno di aiuto. Ogni giorno lontani dai banchi aumenta il rischio di matrimoni precoci, lavoro minorile e violenza familiare. In esclusiva su Ricardo, potete aggiudicarvi all’asta esperienze uniche insieme a una star e al contempo sostenere i programmi dell’UNICEF a favore dell’istruzione, di un’alimentazione sana nelle scuole e della protezione dell’infanzia.

75 anni di UNICEF - istruzione per tutti i bambini

Il ricavato delle aste confluirà nei programmi per l’istruzione attuati in tutto il mondo dall’UNICEF, che da settantacinque anni si impegna per la sopravvivenza e il benessere dei bambini. A causa della pandemia di coronavirus, questo importante anniversario ricorre proprio nel bel mezzo di una crisi globale dell’istruzione, un fattore imprescindibile per un mondo più giusto e su misura per l’infanzia. L’UNICEF si impegna in 144 paesi per fornire a bambini e adolescenti le conoscenze e le capacità necessarie per sviluppare il loro potenziale. L’attenzione è focalizzata sull’accesso a un’istruzione di qualità, sul potenziamento dei sistemi scolastici e sull’ottimizzazione dell’apprendimento durante crisi e situazioni d’emergenza. Ogni bambino ha il diritto all’istruzione e a un futuro!