Immagina un mondo in cui ogni bambino possa sopravvivere, un mondo in cui ogni bambino abbia abbastanza cibo e possa bere acqua potabile.

Con la tua partecipazione a CYCLING FOR CHILDREN, contribuisci a garantire la sopravvivenza dei bambini in tutto il mondo e a compiere un altro passo verso un mondo migliore per l’infanzia.

Purtroppo, 15 000 bambini continuano a morire ogni giorno prima di aver compiuto cinque anni. Le cause sono malattie evitabili come la polmonite, le affezioni diarroiche o la malaria, mentre la malnutrizione è responsabile di quasi la metà delle morti infantili.

Con il tempo, però, sono stati compiuti progressi: l’anno scorso, i decessi giornalieri erano ancora 16 000, trent’anni fa addirittura 37 000. Considerando la forte crescita demografica degli ultimi anni, si tratta di sviluppi rincuoranti. L’operato dell’UNICEF dà i suoi frutti ed eventi come CYCLING FOR CHILDREN contribuiscono a migliorare le condizioni di vita dell’infanzia nel mondo.

Nel 2016, ad esempio, l’UNICEF ha:

  • messo a disposizione 2,5 miliardi di dosi vacciniche in quasi cento paesi;
  • consentito l’accesso all’acqua a 29 milioni di persone in situazione di emergenza umanitaria, 3,7 milioni delle quali in Siria;
  • curato tre milioni di bambini colpiti da denutrizione acuta grave, 2,5 milioni dei quali in regioni di crisi e di conflitto;
  • fornito micronutrienti a 8,3 milioni di bambini per prevenire la malnutrizione cronica;
  • sottoposto a terapia con farmaci antiretrovirali il 70 per cento delle donne incinte sieropositive e il 49 per cento dei bambini contagiati.

L’UNICEF vanta un’esperienza settantennale nella collaborazione allo sviluppo e negli aiuti d’emergenza, e si adopera per consentire a tutta l’infanzia di incominciare con il piede giusto l’avventura della vita. Perché ogni morte infantile è una morte di troppo.

Il tuo impegno conta: insieme, possiamo garantire la sopravvivenza dei bambini. Nessuna salita è troppo ardua!

Iscriviti subito e inizia la tua raccolta fondi personale.

» PARTECIPARE