Ibrahim Khalil

Aiuti d’emergenza dell’UNICEF

Aiuti d’emergenza

Terremoti, inondazioni, siccità e guerre peggiorano drasticamente la situazione di chi già vive in povertà. Non di rado, migliaia di persone perdono tutto quello che possiedono da un momento all’altro. In ogni situazione d’emergenza, l’UNICEF è una delle prime organizzazioni a giungere sul posto per distribuire beni di prima necessità, assicurare protezione all’infanzia e impegnarsi per un rapido ritorno alla normalità.


Nel 2018, grazie all’UNICEF e ai suoi partner ...


milioni

3,4
di bambini in condizioni di denutrizione acuta grave sono stati curati.

milioni

43,6
di persone in regioni colpite da conflitti e crisi hanno ricevuto acqua potabile.

milioni

6,9
di bambini in paesi colpiti da conflitti e crisi hanno potuto seguire una formazione scolastica formale o informale.